Cabine elettriche prefabbricate Omologate ENEL
Email: info@bgroupitalia.it - Tel.0825/535349

DG 2092 rev. 02 del 01/07/2011 è la specifica di costruzione Enel che ha lo scopo di definire le caratteristiche costruttive delle cabine secondarie MT / BT per apparecchiature elettriche fuori standard e per le cabine BT / MT occorrenti per l’accesso di produttori privati ​​di energia alla rete elettrica nazionale.

Le dimensioni minime della cabina e lo schema funzionale delle apparecchiature sono riportate nell’immagine collegata.

Caratteristiche costruttive

Vano Enel : misure interne lungh. ≥ cm. 553, largh. centimetro. 230, altez. centimetro. 230;

Vano Misure : misure interne lungh. centimetro. 90, largh. centimetro. 230, altez. centimetro. 230;

Struttura : Monolitica auto portante in cav prefabbricata;

Spessori : Pavimento cm. 10, pareti cm. 9, tetto cm. 10;

Calcestruzzo : Cemento del tipo 425 dosato a Kg. 400 per mc., Additivi fluidificanti ed impermeabilizzanti;

Armatura : Rete elettro saldata e tondino ad aderenza migliorata;

Pitturazione : Pareti interne e soffitto tinteggiate con pitture a base di resine sintetiche di colore bianco. Pareti esterne, con esclusione del tetto, trattate con intonaci murali plastici idrorepellente con colore RAL 1011 (beige-marrone) della scala RAL F2;

Impermeabilizzazione tetto : La superficie esterna del solaio di copertura viene ricoperta a caldo da una guaina bituminosa di spessore 4 mm. rivestita a sua volta da uno strato di ardesia anti-riflettente con flessibilità a freddo -10 ° C;

 

Basamento

Preliminarmente alla posa in opera del box, sul sito prescelto deve essere interrato il basamento di appoggio prefabbricato in cav, realizzato in monoblocco in modo da creare una vasca stagna sottostante tutto il locale consegna dello spessore netto di almeno 50 cm

Deve essere altresì dotato di fori per il passaggio dei cavi MT e BT, posizionati ad una distanza dal fondo della vasca tale da consentire il contenimento dell’eventuale olio sversato dal trasformatore, fissato in un volume corrispondente a 600 litri.

Caratteristiche costruttive

Dimensioni esterne:  lunghezza ≥ cm. 668, larghezza cm. 246, altezza cm. 60;

Dimensioni interne:  lunghezza ≥ cm. 643, larghezza cm. 221, altezza cm. 50;

Spessori:  pavimento cm. 10, pareti cm. 12,5;

Struttura:  monolitica auto portante in cav prefabbricata;

Calcestruzzo:  Cemento del tipo 425 dosato a Kg. 400 per mc., Additivi fluidificanti ed impermeabilizzanti;

Armatura:  Rete elettro saldata e tondino ad aderenza migliorata

Dotazione cabina

1 n. 2
porte in resina a due ante sintetica DS 919 o in acciaio INOX DS 918 – completo di serrature DS 988, il tutto di tipo omologato ENEL;
18 n. 1
porte in resina a una anta sintetica o in acciaio INOX completa di serrature DS 988, il tutto di tipo omologato ENEL;
3 n. 2
finestre di aerazione trasformatore in resina sintetica DS 927 o in acciaio INOX DS 926, di tipo omologato ENEL;
4 n. 1
elemento in VTR per la copertura del cunicolo di accesso alla vasca di fondazione (600x600x40);
4 n. 2
aspiratori eolici in acciaio inox diametro 250mm
 5  n. 1
elemento in VTR per la copertura del cunicolo di accesso alla vasca di fondazione (1000x600x40);
 6  n. 3
elementi di copertura cunicolo in VTR: per scomparti MT (800x250x40)
 8   n. 1
passante in materiale plastico per l’uscita cavo di alimentazioni temporanee;
 9   n. 2
quadro elettrico per servizi ausiliari – omologati Enel – tipo DY3016 / 1 (con trasformatore di isolamento)
 2   n. 1
telaio porta quadri BT
 11 n. 4
lampada di illuminazione con lampada stagna da E30W (tabella DY3021) del tipo a basso consumo energetico CFL (Compatta una fluorescenza) con minima potenza 30 Watt
 10   n. 30
flangia una tenuta stagna di diametro pari a 200 mm annegata nel basamento di fondazione
 13   n. 4
canalette in VTR di raccolta e allontanamento acqua piovana
 12   n. 6
sistemi di passacavo
n. 2 per cavi MT,
n. 4 per cavi BT – per la tenuta stagna dei cavi attraverso i fori del basamento.
 15   n. 1
sistema passacavo a parete (minimo 80mm) con la possibilità di sigillare cavi precablati (sono previsti 4 cavi da 10mm) per antenna
 14 n. 2
cartello monitore realizzato in alluminio secondo tabella ENEL EA 8028 Il cartello riporta i seguenti simboli.
• pericolo di folgorazione
proibizione di accesso a persone non autorizzate
• proibizione d’uso di acqua per spegnere incendi
ingombro dimensioni 350 x 350 x 3

[/ Custom_table]

Contatti

B Group Italia S.r.l.
Sede Legale:
Via Lavinaio, 2
83029, Solofra (AV), Italy
Tel/Fax +39 0825 535349 Cod. Fisc. e P.I.V.A.: IT 02633230640